27.6 C
Parma
mercoledì, Agosto 17, 2022
Pubblicità

Continuano gli Open Days Laboratorio Aperto Complesso di San Paolo

Ultimi articoli

Share

di Redazione Parma

Nella giornata di domani, sabato 2 luglio 202, sono previsti i seguenti appuntamenti nell’ambito degli Open Days Laboratorio Aperto, nel complesso di San Paolo, in vicolo delle Asse 5. Alle 18.30, Presentazione del libro “Il passato è servito” – Guido Tommasi Editore” con l’autrice Lydia Capasso ed Elisa Bertinelli.

Questo non è un libro di storia, ma una raccolta di ricette e di storie che hanno a che fare con la storia. E le storie (non la storia) non vanno mai prese per oro colato: sono episodi che si tramandano, voci che si inseguono, dicerie che si sussurrano, curiosità che vale la pena di raccontare. Il passato è servito è un ricettario con il gusto della narrazione, in cui ogni preparazione culinaria è preceduta da aneddoti o leggende assolutamente degni di essere conosciuti. Un testo, insomma, per chi è appassionato di cucina e ha voglia di cimentarsi ai fornelli, ma anche per chi è alla ricerca di letture rilassanti ma interessanti e vuole scoprire qualche antica tradizione gastronomica. Dal pollo alla Marengo alla zuppa inglese, dai tortellini alla sacher, passando per i croissant e la Victoria sponge cake, il viaggio intrapreso da Lydia Capasso è un tuffo nel passato alla ricerca di aneddoti affascinanti e di piatti che hanno a che fare con grandi avvenimenti e personaggi della storia, narrati in maniera leggera ma accurata, e soprattutto mai noiosa. L’ingresso libero e gratuito.

Continua poi fino al 3 luglio, dalle 21.30 alle 23.30, a rotazione, prosegue il Videomapping nel Chiostro. La badessa Giovanna da Piacenza ci conduce in un mondo fantastico, fatto di luci, colori, suoni e suggestioni, in cui teatro e tecnologia dialogheranno per creare un’esperienza viva e immersiva. Un evento di grande impatto emotivo, per raccontare la vocazione umanistica e culturale di un luogo straordinario attraverso i personaggi che ne hanno fatto la storia. Ingresso libero e gratuito.

 

(1 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietat

 





 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: