4.9 C
Parma
venerdì, Dicembre 9, 2022
Pubblicità

Effetto Parma: “Da 0 a 6 anni: più posti e servizi, meno attese”

Ultimi articoli

Share

di Redazione Politica

“Abbiamo sempre sostenuto il valore dell’educazione e le nuove linee guida ministeriali ci danno ragione, ribadendo l’importanza dell’educazione da 0 a 6 anni, al fine di garantire a tutte le bambine e i bambini pari opportunità. In questo modo potranno sviluppare le proprie potenzialità all’interno di un sistema integrato, ma solo se si riuscisse a favorire l’accesso ai nidi d’infanzia e alle scuole d’infanzia comunali a tutti. Per questo motivo Effetto Parma propone di investire 5 milioni di euro nella realizzazione di nuovi nidi e scuola d’infanzia nelle zone residenziali a maggiore crescita (ParmaMia ed Eurosia). Si calcola che queste strutture saranno in grado di ospitare 160 bambini in più, riuscendo così a ridurre le liste d’attesa. Vogliamo anche predisporre anche una serie di sezioni anglofone, seguite da insegnanti madrelingua inglese, così da rispondere maggiormente ai bisogni del contesto europeo di Parma, città sempre più internazionale”.

Informa un comunicato stampa di Effetto Parma nel quale la formazione sottolinea l’importanza dell’educazione da 0 a 6 anni, primo dei punti programmatici su cui si svilupperà il progetto di Effetto Parma per questa campagna elettorale.

 

(9 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: