27.6 C
Parma
mercoledì, Agosto 17, 2022
Pubblicità

Effetto Parma: il 2 giugno guardiamo al futuro

Ultimi articoli

Share

di Redazione Politica

La Festa della Repubblica ci ricorda le sfide del passato, imprescindibili per costruire un futuro migliore per Parma. Dopo anni complessi torniamo a vivere il 2 giugno insieme, il modo migliore per celebrare la Festa della Repubblica Italiana: stiamo uscendo dallo spettro di una pandemia che ci ha reso ancora più uniti nelle difficoltà e più forti come comunità.

Le iniziative che abbiamo visto nascere spontaneamente tra le vie, i balconi e le piazze di Parma sono state il segnale di una città che non si è mai arresa, che sa affrontare ogni momento, anche critico. Il 2 giugno del 1946 gli italiani scelsero la Repubblica, decisero di ricostruire un nuovo progetto di Italia rimboccandosi le maniche, con grande forza di volontà, competenze e una visione per il futuro dello stato che tenesse ogni cittadino in considerazione. La nostra città, lasciandosi molte criticità alle spalle, ha fatto lo stesso negli ultimi 10 anni, risollevandosi da un dissesto economico senza precedenti, trovando la sua forza in una comunità che con Effetto Parma ha saputo fare la differenza.

Parma merita una squadra che metta i cittadini al primo posto, senza sprechi di soldi pubblici, che investa investa nel futuro, consapevole delle tante sfide superate.

Così un comunicato stampa di Effetto Parma.

 

 

(2 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: