27.6 C
Parma
martedì, Agosto 16, 2022
Pubblicità

Il Theatro del Vicolo ripartirà? Appuntamento con Egidio Tibaldi martedì 21 al Chiosco del Parco Ducale di Parma

Ultimi articoli

Share

di Isabella Grassi

L’associazione “Noi del Theatro del Vicolo” ha indetto un incontro al Chiosco del Parco Ducale martedì 21 giugno alle 18.30 dove Egidio Tibaldi ex direttore artistico dello storico teatro parmigiano, ormai chiuso da anni, illustrerà il progetto artistico e culturale pensato in continuità con lo storico quarantennale che è stato punto di riferimento per la città di Parma.

Ecco quindi che in un comunicato trasmesso alla nostra attenzione Tibaldi comunica che l’occasione è pensata per percorrere “le tappe più importanti con tanti dei protagonisti anche famosi che interverranno e porteranno la loro esperienza acquisita tra le mura di quel teatro”.  Alcuni nomi che sono trapelati: Michele Pertusi, il maestro Barezzi, l’attore Roberto Bona, Rinaldo Ebasta, la cantante Monica Farina e per una visione green sarà presente anche Enrico Ottolini. Ad accompagnare queste voci ci sarà anche Chiara Conti al flauto traverso e Piepaolo Turchi alla chitarra acustica. Il comunicato termina rassicurando che al “pubblico legato al Theatro del Vicolo avrà  modo di portare la propria testimonianza per favorire la riapertura di questo teatro mitico, amato da tutta la città.”

Raccogliamo quindi l’auspicio di Egidio Tibaldi ad una numerosa affluenza al coro del motto del Theatro del Vicolo: “Tutti assieme appassionatamente”. Io personalmente sono affezionata a questo teatro sul quale ho anche calcato le scene in uno spettacolo interamente in inglese dedicato agli studenti. Ho amato le sue poltroncine rosse, i suoi 100 posti scarsi ed un palco minimo ma accogliente. Non ho condiviso le motivazioni della sua chiusura e soprattutto la perdita di un teatro a disposizione delle compagnie teatrali prive di un teatro proprio, di un teatro che ha permesso a tanti amatori e professionisti di mostrare la propria arte.

Così ci sarò. Siate tutte e tutti essere presenti perché la futura amministrazione che uscirà dalle urne domenica prossima ne permetta la riapertura, e per conoscere quale sia la programmazione possibile.

 

(19 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: