Home » Copertina Parma » Agrosvoltare Hub, apicoltura per il reinserimento sociale

Agrosvoltare Hub, apicoltura per il reinserimento sociale

di Redazione #Parma twitter@parmanotizie #Svoltare

 

Ennesima importante attività promossa da Cooperativa Sociale Svoltare al Vivaio Scodogna, con l’attivazione del progetto Agrosvoltare Hub: obiettivo quello di riattivare socialmente, attraverso un percorso di coinvolgimento nell’agricoltura, persone in condizione di svantaggio come richiedenti asilo, rifugiati, disabili e disoccupati.

L’inserimento sociale e lavorativo di coloro che partecipano quotidianamente a questo progetto di agricoltura sociale non è solamente legato allo sviluppo di competenze nell’ambito della produzione orticola, ma anche legato all’apicoltura grazie al progetto parallelo “Progetto apicoltura” con l’inserimento di 12 arnie nei terreni di Scodogna.

E’ di qualche giorno fa la produzione dei primi 80 kg di miele millefiori, un ottimo risultato che porterà a confezionare, a maturazione ultimata, 240 vasetti da 250e 500 gr. Il progetto apicoltura non si realizza soltanto al Vivaio ma, dallo scorso mese di aprile 2019, è attivo anche al penitenziario di Parma, all’interno del quale è stata avviata una produzione di miele destinata alla vendita all’esterno.
Alcuni detenuti, assieme ai tecnici di Agrosvoltare Hub, stanno seguendo l’attività produttiva di 10 arnie.
Il progetto è documentato in questo interessante servizio di TV Parma.

 

(8 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 





 

 




 

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: