Home » Caro Direttore... » Caro Direttore, c’è l’ukulele e c’è la realtà… di Marco Maria Freddi

Caro Direttore, c’è l’ukulele e c’è la realtà… di Marco Maria Freddi

0Shares

di Marco Maria Freddi #CaroDirettore twitter@parmanotizie #Politica

 

Caro Direttore,

ricevo ultimamente, da amici burloni, molti video di Antonio Albanese che veste i panni del suo personaggio Cetto La Qualunque, Cetto che descrive la sanità calabrese attorno alla quale banchetta da anni la ‘ndrangheta, la quale banchetta e può banchettare solo grazie alla complicità di molti abitanti della regione. Così come ricevevo, all’inizio della pandemia, i video di Bill Gates che descriveva – cinque anni fa – il perché le pandemie sarebbero state inevitabili.

Guardare una gag del bravo Antonio Albanese, come quando guardavo un film di Alberto Sordi, suscita tanta ilarità quanto tristezze e depressione, soprattutto quando hai sulle spalle anni di difficili relazioni economiche in Europa e Stati Uniti, relazioni che al netto del mero guadagno personale devono quotidianamente conquistare una sorta di patente di affidabilità.

Non pubblicherò alcun video, proprio non ce la faccio, neanche se pubblicare e sorridere può aiutarmi ad accettare l’idea che l’Italia – io che mi sento italiano solo per essere casualmente nato in questa regione d’Europa – abbia ancora quattro regioni in mano alla mafia e che questo, al netto dell’invasione degli immigrati e dei negozi etnici, sembra non essere ancora diventato il problema nazionale.

Sembra non esserlo mai stato e mentre ancora una volta guardiamo al degrado, alla sciatteria e all’ignoranza nazionale come ad un male incurabile, torno a dilettarmi con i complotti mondiali di Bill Gates, George Soros e i Big Pharma mentre sullo sfondo – ancora una volta – guardo i video dei creduloni della regione europea dove sono nato, che credono ai fasti dell’antica Roma cantati coll’ukulele dalla Lega e dei fratelli d’Italia, fasti dove prima, ancor prima delle persone e della civiltà, ci siamo solo noi.

 

(19 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 




0Shares

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: