Home » Comune di Parma » Costruiamo insieme una città a misura di studente. Incontro in Municipio con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

Costruiamo insieme una città a misura di studente. Incontro in Municipio con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

di Redazione #Parma twitter@parmanotizie #Educazione

 

 

Ieri pomeriggio (17 gennaio, ndr) in Municipio si è svolto un incontro dedicato ai rappresentati degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della nostra città per promuovere le iniziative, i progetti e i servizi che il Comune rivolge loro. Gli studenti sono stati accolti dal Consigliere Incaricato ai Rapporti con le Rappresentanze Studentesche Leonardo Spadi.

Un confronto attivo e propositivo in cui sono state illustrate le opportunità presenti nella nostra città per gli oltre quattordicimila studenti delle scuole superiori. E’ stata anche l’occasione per rinnovare la collaborazione tra i ragazzi e l’Amministrazione Comunale. “Sono convinto che attraverso il dialogo e il confronto con gli studenti possiamo compiere insieme passi sempre più importanti per tutta la nostra comunità” ha dichiarato Spadi al termine dell’incontro. Richiedere un patrocinio, ottenere un contributo o uno spazio pubblico per realizzare un’iniziativa, o un progetto con il sostegno economico o istituzionale, fruire dei servizi e dei luoghi dedicati alla socializzazione, alla formazione e al divertimento dei  ragazzi di Parma sono, alcune, tra le possibilità illustrate che possono vedere il Comune a fianco dei ragazzi. Agli incontri hanno partecipato i rappresentanti di tante scuole: dal Liceo classico Romagnosi, ai licei scientifici Ulivi, Marconi e Bertolucci, agli istituti tecnici Primo Levi, Rondani, Melloni e Bocchialini.

Un momento informale di dialogo in cui è stato possibile confrontarsi su tematiche vicine agli studenti. L’incontro si inserisce in una strategia di coinvolgimento e partecipazione degli studenti, nella direzione di una città sempre più a misura di giovani.





 

(18 gennaio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: