12.8 C
Parma
giovedì, Settembre 23, 2021
Pubblicità

Dal novarese a Parma per imbrattare con graffiti il sottopasso di via Caduti di Nassirya: denunciati

di Redazione, #Parma

Due giovani sono stati colti in flagranza di reato mentre, nei giorni scorsi, muniti di bombolette spray, stavano realizzando graffiti abusivi nel sottopasso ciclopedonale di via Caduti di Nassirya. I due pensavano di agire indisturbati ma, grazie alla proficua collaborazione tra i gruppi di Controllo di Vicinato e la Polizia Locale, sono stati fermati e denunciati.

Si tratta di due ragazzi di 21 e 35 anni, provenienti dal novarese e in trasferta a Parma. Sono stati bloccati mentre utilizzavano vernice spray e vernice in latta per fare graffiti, violando la norma penale che impedisce di imbrattare immobili privati o pubblici. La Polizia Locale sta indagando per capire se abbiano già deturpato altre zone della città.

L’attenzione della Polizia Locale verso i graffitari è alta ed ha portato, nel recente passato, a deferire alla Procura della Repubblica di Parma, in altre 3 occasioni, giovani che, incuranti dei danni al decoro, imbrattavano monumenti o muri di immobili in piazza della Pace, sotto i Portici del Grano e nella galleria Bassa dei Magnani. Le indagini sono in corso e proseguiranno nei prossimi giorni.

 

(9 giugno 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




Related Articles

Stay Connected

4,635FansMi piace
2,367FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

Latest Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: