Home » Comune di Parma » Nuovi membri nel comitato di Parma 2020

Nuovi membri nel comitato di Parma 2020

di Redazione #Parma twitter@parmanotizie #Parma2020

 

Il Consiglio Direttivo del Comitato per Parma 2020, riunitosi a Palazzo Municipale, ha approvato la domanda di adesione al Comitato Parma 2020 da parte di realtà significative del mondo economico della nostra città: OCME S.r.l. in qualità di socio sostenitore, le associazioni di categoria Confartigianato – APLA, GIA- Gruppo Imprese Artigiane e CNA in qualità di soci ordinari.

Il Comitato per Parma 2020 è stato fondato con lo scopo di sostenere, in un’ottica sussidiaria, il raggiungimento degli obiettivi e l’attuazione del programma di iniziative del Dossier di Candidatura della città a Capitale Italiana della Cultura, sperimentando un metodo nuovo di collaborazione pubblico-privato che è stato uno dei punti di forza del progetto presentato al MiBAC.

Il Comitato persegue l’obiettivo di mobilitare tutte le energie del territorio, in particolare le forze produttive e il sistema economico, per sostenere e arricchire il programma di Parma 2020, potenziando la fruizione culturale come strumento di crescita della comunità e di inclusione sociale. Il Comitato per Parma 2020, nato al fine di valorizzare il patrimonio culturale del territorio, opera perché la nomina a Capitale Italiana della Cultura costituisca un’opportunità per lo sviluppo delle industrie creative e il miglioramento dell’immagine di Parma nel contesto nazionale e internazionale.

 

 





 

(24 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 


 

 

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: