Home » Notizie » Teatro Convitto Nazionale Maria Luigia #Inscena Le Sorelle Prosciutti. Venerdì 15 marzo

Teatro Convitto Nazionale Maria Luigia #Inscena Le Sorelle Prosciutti. Venerdì 15 marzo

di Redazione #Parma twitter@gaiaitaliacomlo #Teatro

 

Nel teatro ottocentesco del Convitto Nazionale Maria Luigia venerdì 15 marzo alle ore 21, promosso da MAPA Maria Luigia per le Arti, va in scena “Le Sorelle Prosciutti” uno spettacolo della Compagnia Teatri Reagenti, da sempre impegnata nel mettere in scena testi inediti caratterizzati da una forte connotazione civile, scritto da Francesca Grisenti, Eva Martucci e Massimo Donati, con la supervisione di Francesco Niccolini, regia di Massimo Donati, musiche originali Davide Zilli, costumi Vittoria Papaleo.

Ispirato alla storia vera del prosciuttificio Fassoni, dalla sua nascita nel dopoguerra fino alla crisi del 2008, “Le Sorelle Prosciutti” è una storia al femminile che vede protagoniste due giovani donne, interpretate da Francesca Grisenti ed Eva Martucci, e una storia: quella di una famiglia che per 50 anni ha fatto “i prosciutti più buoni del mondo”.

Tra le vite vissute si incastra la storia di un paese, che in mezzo secolo si è ritrovato artigiano, industriale e poi interinale. Una storia di successi, di fatiche, di rotture, di cambiamenti e di un vuoto da colmare. C’è un filo di malinconia per il tempo che non c’è, ma anche l’ironia di chi guarda le cose da lontano. Perché i deserti del passato vanno esorcizzati, lavorati, massaggiati, appesi e poi dopo, molto dopo, mangiati e digeriti, come si fa col prosciutto.

“Le Sorelle Prosciutti” racconta la storia di tre generazioni di prosciuttai, di un partigiano che mette su una piccola ditta artigianale, del cambiamento di un Paese intero, della fatica di stare dietro alla globalizzazione, della necessità di trovare nuove strade e un nuovo modo di pensare il lavoro.

Lo spettacolo ha ricevuto una menzione speciale la scorsa estate al Festival Teatrale di Resistenza del Museo Cervi con la seguente motivazione: ‹‹Francesca Grisenti ed Eva Martucci riescono nel difficile compito di proporre con levità e vera simpatia una sorta di epica personale, che disegna un ritratto dell’Italia fra boom economico e crisi, vista dall’angolo di una provincia minore. Uno spettacolo che racconta di una sconfitta, riuscendo nel contempo a trasmettere la speranza nel futuro di una avventura umana, familiare e sociale che non esaurisce le sue energie vitali e creative››.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

 

 

Teatri Reagenti
LE SORELLE PROSCIUTTI
da un progetto di Francesca Grisenti

scritto da Francesca Grisenti, Eva Martucci e Massimo Donati
con la supervisione di Francesco Niccolini
in scena Francesca Grisenti ed Eva Martucci
regia Massimo Donati
produzione Teatri Reagenti
Menzione speciale Festival Teatrale di Resistenza del Museo Cervi 2018
Teatro Convitto Nazionale Maria Luigia #Inscena Le Sorelle Prosciutti. Venerdì 15 marzo
Borgo Lalatta 14 – Parma

 





 

(12 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 


 

 

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: