Home » Copertina Parma » Una squadra di migranti volontari a Collecchio per prendersi cura del territorio

Una squadra di migranti volontari a Collecchio per prendersi cura del territorio

di Redazione #Collecchio twitter@parmanotizie #Migranti

 

Otto richiedenti asilo in accoglienza nelle strutture di Svoltare Coop Sociale sono stati coinvolti dall’Amministrazione comunale di Collecchio per effettuare lavori di manutenzione e pulizia di alcune aree della città. Un tratto di ciclostrada fuori dal centro abitato e le aree adiacenti, sono state interessate dall’attività quotidiana svolta da una squadra composta dai migranti volontari, dal loro tutor e da un operatore comunale. In poche ore sono stati raccolti decine di sacchi di rifiuti abbandonati. Le operazioni sono proseguite con la sistemazione dei pali di sostegno della rete che fiancheggia il percorso ciclabile e con lo sfalcio dell’erba delle zone interessate al transito dei ciclisti.

Un’attività di volontariato promossa dal Comune di Collecchio e che fa parte di un progetto più ampio di collaborazione per il recupero e la valorizzazione del territorio.

Fra le attività più significative citiamo il progetto di agricoltura sociale Agrosvoltare Hub, nato nel 2018 proprio a Collecchio: un percorso di formazione agricola per persone in svantaggio sociale che viene realizzato presso Vivaio Forestale Scodogna, i cui terreni hanno trovato una nuova dimensione produttiva grazie a questo progetto.

 

 





 

(10 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 





 

 

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: