Home » Copertina Parma » Chiude il Friendly Festival 2019 al Teatro Europa, il 9 e 10 novembre con “I Servi e la Padrona” liberamente ispirato a Jean Genet

Chiude il Friendly Festival 2019 al Teatro Europa, il 9 e 10 novembre con “I Servi e la Padrona” liberamente ispirato a Jean Genet

di Redazione #FriendlyFest twitter@parmanotizie #LGBTI

 

Chiude la manifestazione Friendly Festival 2019 che si tiene a Parma al Teatro Europa con le due repliche dello spettacolo “I Servi e la Padrona”, evento unico per la manifestazione che andrà in scena sabato 9 novembre alle 21.15 e domenica 10 novembre alle 18.00.

Liberamente ispirato ai temi che muovono la scrittura de “Le Serve” di Jean Genet, “I Servi e la Padrona” è un lavoro basato sull’improvvisazione che attinge dagli archetipi della commedia dell’arte e che riscrive, rivive, il rapporto plurisecolare del dominato e del dominante alla luce delle tensioni politico-sociali che caratterizzano un 2019 avido di umanità da dare in pasto ai cani. Si tratta di un evento unico realizzato per la prima edizione del Friendly Festival 2019 e che non replicherà al di fuori della manifestazione, in un ironico e feroce ritratto di una società che la puntuale critica di Jean Genet aveva già ipotizzato più di cinquant’anni fa.

A causa di un improvviso infortunio che lo tiene bloccato a letto non potrà purtroppo essere presente il critico d’arte Emilio Campanella e siamo purtroppo costretti ad annullare la prevista conferenza sull’opera di Jean Genet annunciata per l’immediato post-spettacolo. Ci scusiamo con il pubblico.

Informazioni: Teatro Europa Via Oradour, 14, 43123 Parma PR info: 0521243377.

Friendly Festival è organizzato da GaiaitaliapuntocomEdizioni, con il contributo ed il sostegno del Comune di Parma e in collaborazione con Europa Teatri.

 

(8 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: