Home » Copertina Parma » Giovani migranti accolti da Svoltare al lavoro per fare più belle le scuole di Parma

Giovani migranti accolti da Svoltare al lavoro per fare più belle le scuole di Parma

di Redazione #Parma twitter@parmanotizie #Migranti

 

Inizia l’anno scolastico ed anche quest’anno 2019-2020, alcuni volontari richiedenti asilo accolti da Svoltare, hanno aiutato gli operatori comunali per smantellare gli arredi scolastici in disuso in due scuole dell’Istituto Comprensivo Micheli: la primaria San Leonardo e la scuola secondaria Vicini.

L’attività dei giovani richiedenti asilo è descritta nel bellissimo video che vi proponiamo in basso. I giovani di Svoltare hanno svolto la loro attività in due giornate di volontariato: prelevamento dalle scuole del mobilio, trasporto ai magazzini comunali e smontaggio delle varie componenti per lo smantellamento definitivo. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del progetto di volontariato civico “Mi impegno a Parma”: momenti d’inclusione, pensati dal Welfare del Comune di Parma, in cui i migranti forniscono un importante aiuto alla comunità.

 


 

(12 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 




 

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: