Home » Appuntamenti » 76° anniversario dell’eccidio dei sette Fratelli Cervi e di Quarto Camurri

76° anniversario dell’eccidio dei sette Fratelli Cervi e di Quarto Camurri

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Appuntamenti

 

Sabato 28 dicembre, Reggio Emilia ricorda i sette fratelli Cervi e Quarto Camurri, nel giorno in cui ricorre l’anniversario del loro eccidio: era il 28 dicembre 1943 quando Agostino, Aldo, Antenore, Ettore, Ferdinando, Gelindo e Ovidio, i sette fratelli Cervi, vennero fucilati dai fascisti insieme a Quarto Camurri nel poligono di tiro cittadino.

Nel 76° anniversario dell’eccidio, Comune e Provincia di Reggio Emilia, Istituto ‘Alcide Cervi’, i Comuni di Gattatico, Campegine e Guastalla, le associazioni Anpi e Alpi-Apc, ricordano quegli storici eventi con un programma di iniziative che si svolgono nei luoghi legati alla Resistenza e alla vita dei suoi Martiri.

Alle ore 9.45, al Poligono di tiro di Reggio Emilia (via Paterlini 17) si svolge l’omaggio ai Fratelli Cervi e a Quarto Camurri sul luogo dell’eccidio con la deposizione di una corona. Intervengono rappresentanti del Comune di Reggio Emilia, di Alpi-Apc di Reggio Emilia e Istituto Cervi.

 

 

(23 dicembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: