8.1 C
Parma
mercoledì, Dicembre 1, 2021
Pubblicità

Ddl Zan. Ciò che alla Camera era vero, al Senato non lo era più, caro Direttore… Di Marco Maria Freddi

di Marco Mara Freddi, #DdlZan

Caro Direttore,

Via Pasini ha vinto.
Ciò che alla Camera era vero, al Senato non lo era più. Libertà e diritti non sono questioni politiche dirimenti in Italia, la supposta convenienza politica ha preso nuovamente il sopravvento. Al netto delle responsabilità dei compagni ed amici di Italia Viva, comprendo che Via Pasini, a Parma come in Italia, è ancora il partito di maggioranza politica, partito trasversale.

E’ finita, sarà impossibile ripartire e portare avanti una nuova legge, le posizioni dopo il voto al Senato sono diventate inconciliabili.

Le destre al pari di Italia Viva, che alla camera aveva votato positivamente per il decreto Zan, ritengono che l’arroganza del PD abbia prodotto una sconfitta incredibile, Il PD ha perso l’occasione di far approvare una legge di civiltà. La civiltà della politica da oggi, si chiama Via Pasini. Grazie ad Enrico Letta ed al PD per la loro coerenza e fermezza.

Grazie per la speranza del lingotto che in tanti, certamente in me, ancora vive.

 

(27 ottobre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



Related Articles

SEGUITECI

4,767FansMi piace
2,382FollowerSegui
128IscrittiIscriviti
Pubblicità

Latest Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: