Pubblicità
11.8 C
Parma
15.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
PubblicitàLa Natura è il nostro mondo - Acquario di Genova
HomeCultura Emilia RomagnaMy Callas. Il documentario di Roberto Dassoni la Divina Maria Callas. Ancora...

My Callas. Il documentario di Roberto Dassoni la Divina Maria Callas. Ancora posti disponibili per la proiezione gratuita venerdì 1° dicembre

Ci sono ancora posti disponibili per la proiezione gratuita del documentario di Roberto Dassoni “MyCallas”, prodotto dalla Fondazione Polli Stoppani di Bergamo e realizzato da Icon Aps, in programma venerdì 1° dicembre alle 10 all’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Anche chi non fosse riuscito, in questi giorni, a prenotare l’ingresso all’evento, promosso dall’Ufficio Attività socio-ricreative per la terza età del Comune di Piacenza, potrà quindi presentarsi direttamente in platea per celebrare il mito senza tempo della Divina, alla vigilia del centenario dalla nascita che ricorre sabato 2.

Nell’occasione, sarà presente in sala il curatore delle musiche Gian Francesco Amoroso, che eseguirà dal vivo, al pianoforte, alcuni brani della colonna sonora del film, in cui a delineare il ritratto artistico e professionale di Maria Callas sono personalità di grande spessore, che l’hanno conosciuta e possono portare una testimonianza non solo competente, ma autentica: i musicologi Luciano Alberti e Franca Cella Arruga, il musicista inglese e docente di canto Michael Aspinall (noto per le brillanti parodie delle più celebri opere), scrittrici e giornaliste come Dacia Maraini e Carla Maria Casanova, il critico musicale Giovanni Gavazzeni, la soprano Raina Kabaivanska, l’esperta di vocalità operistica e amica intima di Maria Callas Giovanna Lomazzi, Ferruccio Mezzadri che per oltre vent’anni fu al fianco della diva come suo autista personale, appassionati cultori come Silvano Sanesi degli Amici del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, nonché la regista e curatrice di Festival lirici Francesca Siciliani, figlia di Francesco, storico direttore artistico del Maggio Musicale, che della Callas sostenne la carriera sin dagli esordi.

 

 

(30 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata