Pubblicità
11.8 C
Parma
9.7 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
PubblicitàLa Natura è il nostro mondo - Acquario di Genova
HomeCopertina ParmaPrimo Premio letterario Città di Salsomaggiore: i vincitori

Primo Premio letterario Città di Salsomaggiore: i vincitori

Sabato 2 settembre si è svolta al Palazzo dei Congressi la premiazione della prima edizione del Premio letterario Città di Salsomaggiore dedicato alla narrativa italiana edita, organizzato dall’associazione Parma Operart con il patrocinio del Comune di Salsomaggiore. Erano presenti i 18 finalisti, che la giuria ha selezionato con l’aiuto di un comitato di lettura, fra i 300 testi pervenuti . Il primo premio è andato all’ esordiente Gabriele Raho per il romanzo Il Manicomio di Guillon edito da Newton Compton, un originale thriller ambientato in un tranquillo paesino della Valle d’ Aosta. Mercoledì ti ucciderò di Silvia Grossi (Laurana editore), romanzo che parte da un femminicidio per poi approfondire, tra i vari temi, la violenza che si cela dietro l’indifferenza, si è aggiudicato il secondo premio mentre il terzo è andato a Pierluigi Panza con Un amore di Raffaello edito da Mondadori, biografia romanzata di alcuni momenti della vita del grande pittore.

La giuria, capitanata dallo scrittore Valerio Varesi con i giornalisti Luca Ponzi, Giorgio Lambri, Manuela Bartolotti e il critico letterario Claudio Ardigò ha assegnato anche due menzioni speciali a Nicola Lupi per Ricordi di un omicidio (Bookroad) e Gaetano Zanoli per la raccolta di racconti 20 città (Il Rio edizioni).

 

 

(4 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata